Skip to content Skip to navigation

Sezioni

Gipsoteca "Giuseppe Graziosi"

La gipsoteca è stata istituita nel 1984 in seguito alla donazione da parte degli eredi di una cospicua raccolta di opere plastiche, pittoriche e grafiche dell'artista Giuseppe Graziosi (1879-1942). Dopo una prima collocazione presso l’Istituto San Paolo, nel 1994 la Gipsoteca è stata allestita a piano terra di Palazzo dei Musei.

Le opere esposte consentono di ripercorrere le fasi salienti della multiforme vicenda artistica di Graziosi, dall'iniziale adesione alle tematiche del verismo sociale alle ricerche espressive stimolate dalla visione diretta delle opere di Rodin, all'interesse per la vita e i personaggi del mondo contadino, uno dei temi fondamentali della sua produzione.

La raccolta grafica, ordinata in cassettiere ispezionabili, litografie e incisioni che si collocano entro un ampio arco cronologico e propongono vari temi con una varietà di tecniche che testimoniano la sua instancabile volontà di sperimentarne tutte le capacità espressive.

La Gipsoteca è il punto di partenza ideale per un itinerario attraverso le numerose opere dell’artista presenti nel tessuto cittadino www.graziosiaround.it.

VISITA LA GALLERY

Visita virtuale alla Gipsoteca (riprese F. Annovi)

Fondo Graziosi - Dipinti e sculture raccolta online