Skip to content Skip to navigation

Sezioni

Pausa estiva per il Museo

Ultimo weekend di apertura per il Museo Civico, sabato 25 e domenica 26 giugno, prima della pausa estiva in cui si attuerà il progetto " Nuova luce sul Museo"

Sabato 25 e domenica 26 giugno sono gli ultimi due giorni di apertura del Museo Civico prima della pausa estiva, con orario continuato 10-19.

E' partito il 7 giugno scorso dalla Sala delle raccolte archeologiche l’intervento per rinnovare l’impianto di illuminazione del Museo Civico che ha l’obiettivo di "fare nuova luce" sulle raccolte esposte e, allo stesso tempo, di ridurre fino al cinquanta per cento il consumo di energia elettrica.
Per consentire l’esecuzione dei lavori in tutte le sale espositive, situate al terzo piano del Palazzo dei Musei, il Museo Civico chiude da lunedì 27 giugno. La conclusione dei lavori è prevista per la metà di agosto.


Una luce più puntuale a supporto delle opere
Il progetto di riqualificazione tecnologica, elaborato dallo studio Pasetti, riguarda sia le luci delle sale espositive sia l’illuminazione delle vetrine storiche dove si integrerà con il sistema già esistente. Le nuove fonti di illuminazione, costituite da apparecchi a led miniaturizzati e regolabili con controllo digitale, saranno collocate nelle vetrine e negli espositori storici in modo da migliorare la visibilità di tutto il patrimonio esposto ma anche di mettere l’accento su opere significative, suggerendo un percorso di visita che ne faciliti la comprensione e l’apprezzamento.

 Verso un Museo più sostenibile
Oltre a una migliore resa visiva delle collezioni, obiettivo dell’intervento è anche ottenere un sensibile abbattimento del consumo di energia elettrica, in linea con le altre azioni attuate dal Comune di Modena e con gli obiettivi dell’Agenda 2030 ONU, e la drastica riduzione degli interventi di manutenzione, grazie anche al minore consumo di materiali usurabili.