Skip to content Skip to navigation

Sezioni

Giuseppe Maria Soli

Nel bicentenario della morte (1822-2022), un convegno internazionale e tanti appuntamenti per conoscere meglio l'architetto e pittore modenese

Giuseppe Maria Soli. Un architetto modenese tra Antico Regime e Restaurazione
Iniziative nel bicentenario della morte (1822 - 2022)

 

A partire dal 20 ottobre il pittore e architetto modenese Giuseppe Maria Soli (Vignola, 23 giugno 1747 – Modena, 20 ottobre 1822) sarà al centro di tante iniziative per celebrare il bicentenario dalla sua morte.

Artista poliedrico, elogiato da Canova, da Milizia e dallo stesso Napoleone, Soli è stato tra i protagonisti del periodo che dalla fine dell'Antico Regime giunge alla Restaurazione, infondendo grande impulso alla diffusione della cultura Neoclassica a Modena. Artefice del rinnovamento artistico modenese, Soli fu l’architetto di spicco del ducato estense tra Sette e Ottocento e intraprese un’intensa attività di rinnovamento urbanistico della città.

Un convegno internazionale di studi, mostre, conferenze, speciali visite guidate sono organizzate per fare conoscere la vicenda umana e professionale di Soli mettendone in evidenza il ruolo in ambito locale, italiano ed europeo.

Le iniziative sono promosse dal Museo Civico di Modena, dall’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere ed Arti, dall’I.I.S. “A. Venturi”, dalla Fondazione Architetti della Provincia di Modena con il patrocinio delle Università di Bologna e Parma, della Provincia di Modena e la collaborazione dell’Ufficio Beni Culturali Arcidiocesi di Modena e Nonantola e dell’Archivio di Stato; e con il sostegno di Opificio Bio Aedilizia, di Ceramiche Marca Corona, Candini Impresa di restauro e Amici delle Gallerie Estensi.

Costruisci il tuo itinerario
Oppure scopri le architetture di Giuseppe Maria Soli presenti in città e provincia creando un tuo personale itinerario.
Sito a cura degli studenti del corso professionale Servizi Culturali e dello Spettacolo "A. Venturi"
www.giuseppemariasoli.it

Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.
La partecipazione ai vari eventi varrà il riconoscimento di crediti formativi professionali per gli iscritti all'Ordine degli Architetti. (scarica PDF)


CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE INIZIATIVE

SCARICA LA CARTOLINA (PDF)

SCARICA IL PIEGHEVOLE CON IL PROGRAMMA (PDF)

Immagine: Giuseppe Maria Soli, Archimede, 1779. Olio su tela. Modena, Museo Civico